Il bando, consultabile sul sito www.regione.liguria.it, prevede finanziamenti a tasso agevolato da un minimo di 10 mila euro a un massimo di 50 mila euro, con rimborso in cinque anni senza richieste di garanzie. Dal 16 aprile al 16 luglio 2019 potranno candidarsi sul sistema “Bandi on line” di Filse micro, piccole e medie imprese e altri soggetti.

Il bando, consultabile sul sito www.regione.liguria.it, prevede finanziamenti a tasso agevolato da un minimo di 10 mila euro a un massimo di 50 mila euro, con rimborso in cinque anni senza richieste di garanzie.

Dal 16 aprile al 16 luglio 2019 potranno candidarsi sul sistema “Bandi on line” di Filse micro, piccole e medie imprese e altri soggetti economici (in partnership di progetto con almeno altri due soggetti economicioperanti in Liguria), consorzi e reti di impresecon soggettività giuridica che abbiano i seguenti requisiti al momento della presentazione della domanda:

  • essere iscritti presso la competente Camera di Commercio ligure;
  • essere in possesso di lettera di sostegno da parte di una associazione di categoria rappresentata nei consigli delle Camere di Commercio liguri.
  • imprese o altri soggetti economici che condividano il progetto con almeno altri due partner, reti di imprese-soggetto e consorzi già costituiti.

Obiettivo del bando è favorire l’aggregazione tra diversi operatori e supportare l’innovazione dell’offerta dei servizi turistici di qualità,coerenti con quanto previsto dal ‘Piano del Turismo 2020’.

Maggiori informazioni su:

https://filseonline.regione.liguria.it/filsedocspub/docs/innovturismo2019/BandoAttuativo.pdf

Call Now ButtonChiama adesso